Fedele al suo impegno di fornire un accesso equo e aperto alla produzione scientifica, il MIT ha messo fine alle trattative con Elsevier in merito alla stipula del nuovo contratto per le riviste scientifiche. Elsevier non è stata in grado di presentare una proposta in linea con i principi del MIT Framework for Publisher Contracts.

Sviluppato dalle Biblioteche del MIT in collaborazione con la Ad Hoc Task Force on Open Access to MIT’s Research e il Committee on the Library System nell'ottobre 2019, il MIT Framework è fondato sulla convinzione che la condivisione aperta della ricerca e dei materiali didattici sia la chiave per la missione dell'Istituto di far progredire la conoscenza e di portare quella conoscenza a fronte delle più grandi sfide mondiali. Afferma il principio generale secondo cui il controllo delle sovvenzioni e la loro diffusione deve essere affidato agli studiosi e alle loro istituzioni, e mira a garantire che i risultati della ricerca accademica siano disponibili in modo aperto ed equo al più ampio pubblico possibile, fornendo al contempo servizi di valore alla comunità del MIT.

Qui la news relativa al MIT che interrompe la negoziazione con Elservier.

In aggiunta, qui è possibile trovare un interessante post di SPARC in merito all'esperienza di tre università americane riguardo la cancellazione/ri-negoziazione dei contratti con Elsevier.

News dalla mailing list di OA Italia


Developed by Joomla3.x from www.Joomla.com